CERTIFICATI ESENTI IVA

In generale, le prestazioni mediche sono esenti da Iva solo se finalizzate a tutelare, mantenere o ristabilire la salute delle persone, l’Agenzia delle Entrate ritiene possano essere esenti anche le prestazioni ai fini di prevenzione, in particolare sono esenti:

  • Certificato per l’ammissione in case di riposo o simili
  • Certificato per attività sportive non agonistiche (buona salute)
  • Certificato di avvenuta vaccinazione
  • Certificato di esonero temporaneo dalle lezioni di educazione fisica
  • Visite fiscali per conto dell’INPS
  • Certificato INAIL
  • Certificato di ammissione a colonie e centri estivi
  • Certificato di soggiorni marini/montani o per vacanze/soggiorni di studio
  • Certificato per dieta personalizzata per la mensa
  • Certificato per l’esercizio dell’attività venatoria (porto d’armi)
  • Visite mediche effettuate per il rilascio o il rinnovo della patente

E’ obbligatoria la marca da bollo di € 2,00 sulle fatture esenti da IVA di importo superiore a € 77,47 o il versamento cumulativo a fine anno.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI: clicca qui