,

ACUTO, la forza e il coraggio delle donne

Giovedì 13 Aprile sarà ospite del Gabinetto di Lettura Carla Magnani, laureata in Lettere Moderne, insegnante e appassionata della scrittura.

Acuto è il suo romanzo d’esordio ma la sua passione l’ha portata in passato a vincere alcuni premi di poesia e collaborare con una testata giornalistica milanese.

Il romanzo, ambientato ai giorni nostri ma con rimandi al periodo del 1968-1972, racconta la storia di Elisa e Marco. Elisa è ormai nonna, appartiene a una famiglia borghese-benestante di un piccolo paese e ha da sempre impostato la sua vita in modo da evitare ogni coinvolgimento che rappresenti un pericolo al suo bisogno di tranquillità.

L’episodio attorno al quale si sviluppa l’intero romanzo lo si trova subito in prima pagina ed è una semplice telefonata della sorella Ester. La comunicazione è chiara e apparentemente semplice ma porterà la protagonista ad affrontare cose che ha sempre cercato di evitare, a rivivere tutti i ricordi della sua giovinezza e del suo amore degli anni universitari.

Molto interessante il punto di vista di una donna ormai di una certa età, che rivede e ci racconta le vicende legate al periodo del ’68 fino ad oggi passando per la strage di Piazza Fontana, le vicende di Adriano Sofri, Giuseppe Pinelli, Luigi Calabresi e molti altri.

Per saperne di più… Vi aspettiamo Giovedì 13 Aprile alle ore 18.00 al Gabinetto di Lettura!

Acuto – C. Magnani

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *